Affaticamento decisionale

Affaticamento decisionale

Affaticamento decisionale

Le decisioni che tutti noi siamo chiamati a prendere ogni giorno sono tantissime, molte di queste non ci rendiamo conto nemmeno di prenderle.

Intendo decisioni tipo: “Cosa mangio? Come mi vesto?

Ti sei mai chiesto perché moltissimi leader aziendali e politici sembrano essere vestiti sempre nella stessa maniera?

Beh, a dir la verità, sono sempre vestiti nella stessa maniera!!!

A quanto pare, prendere decisioni inutili è “inutile”…

o meglio…

Prendere decisioni inutili influisce negativamente sulle prestazioni.

I “big” sembrano ben sapere cosa sia l’affaticamento decisionale.

Su un articolo di Vanity Fair l’ex-presidente USA Obama dichiara:

“Sto cercando di ridurre le decisioni. Non voglio prendere decisioni su ciò che sto per mangiare o indossare perché ho troppe altre decisioni da prendere”.

Anche Mark Zuckerberg in una intervista dichiara in merito:

“Voglio davvero liberare la mia vita… per fare in modo che io debba prendere il minor numero di decisioni possibili”.

Questi sono solo due esempi “big” ma se ci fai caso la cosa è più diffusa di quanto si possa immaginare, anche tra i “vip” italiani 😉

Ogni decisione che siamo costretti a prendere durante la giornata inibisce la nostra forza di volontà, ci rende meno creativi, meno controllati e meno concentrati.

E tu, hai già deciso come ti vestirai domani?

Se pensi che questo contenuto, possa essere utile ad altri, non tenerlo solo per te, codividilo.

shares